Profilo di rischio include i seguenti elementi:

  1. Descrizione dell'area di rischio, profilo di rischio contenente una descrizione di indicatori di rischio, indicatori dell'indicatore di rischio, nome delle procedure doganali, elenco delle materie FEA, nomi delle procedure doganali e un elenco di veicoli che trasportano merci per le quali si applica un profilo di rischio, un elenco delle autorità doganali in cui viene applicato un profilo di rischio, nonché eccezioni al profilo di rischio;
  2. L'elenco delle misure dirette per ridurre al minimo i rischi indica la descrizione e il codice delle misure per ridurre al minimo i rischi, le principali caratteristiche dell'ispezione doganale, nonché un codice conforme alla tabella degli indicatori necessari per formare il tipo di ispezione doganale: X X X X XX X XX
  3. Le informazioni di contatto di questa colonna contengono il nome della divisione delle autorità doganali per il monitoraggio del profilo di rischio, nonché il referente di questa divisione.

La nota esplicativa del progetto di profilo di rischio deve contenere le seguenti informazioni:

  • fonti di informazione basate sull'analisi di cui è stata sviluppata una bozza di profilo di rischio;
  • una descrizione delle operazioni logiche e di regolamento utilizzate per identificare il rischio (se il rischio è identificato utilizzando la metodologia mirata per identificare i rischi approvati dal Servizio doganale federale della Russia, viene fornito solo un calcolo senza una descrizione delle operazioni logiche e computazionali);
  • valutazione del rischio con una descrizione delle potenziali conseguenze negative del rischio;
  • il periodo di validità proposto del profilo di rischio e il numero stimato di spedizioni per i quali sarà applicato misure di mitigazione del rischio in base al profilo di rischio.

Copie cartacee del progetto di profilo di rischio e una nota esplicativa, formata utilizzando un software speciale, sono firmate dal capo dell'unità strutturale dell'autorità doganale che ha identificato il rischio. I documenti sono concordati con il capo dell'unità di coordinamento e il primo vice capo dell'organismo doganale per il controllo doganale in termini di determinazione degli indicatori di rischio, un elenco e la procedura per l'applicazione delle misure per ridurre al minimo i rischi.

Nel caso in cui si attribuisca la situazione di rischio identificata che è servita da base per la pubblicazione di un progetto di profilo di rischio, di un progetto di profilo di rischio urgente o di un progetto di orientamento alla competenza di un'altra unità strutturale dell'autorità doganale (l'uso di indicatori di rischio e misure di minimizzazione del rischio riferite alla competenza di un'altra unità strutturale), tali progetti di profili rischi, profili di rischio urgenti o linee guida, unitamente alle relative note esplicative, sono concordati con il servizio doganale competente corpo Nogo.

Fornisce la comunicazione elettronica delle informazioni sul profilo di rischio GNIVTS FCS della Russia come parte di un elenco elettronico. In forma cartacea, il profilo di rischio viene comunicato alle autorità doganali da un atto giuridico della FCS della Russia.

Dopo aver firmato e concordato il progetto di profilo di rischio e una nota esplicativa, un funzionario autorizzato dell'unità di coordinamento dell'autorità doganale registra il progetto di profilo di rischio nel giornale di registrazione e assegna un numero di registrazione nel formato 00 / TTTTT / DDMMYYYY / XXXXX, la numerazione dei progetti di profili di rischio è immediata e non viene ripristinata all'inizio dell'anno civile.

Un profilo di rischio è considerato un progetto di profilo di rischio (non valido) fino a quando non gli viene assegnato un numero di registrazione in conformità con la decisione (risoluzione positiva) di un funzionario autorizzato dell'FCS della Russia su una nota di un'unità coordinatrice o strutturale dell'FCS della Russia (sull'invio di profili di rischio automatici e / o automatizzati) o sottoscrivere da tale persona una lettera dell'FCS della Russia (su invio di un profilo di rischio informale).

Se il capo dell'unità FCS russa responsabile del coordinamento e dell'applicazione dell'RMS determina che il progetto di profilo di rischio in esame è stato sviluppato nell'area di attività di diverse unità strutturali dell'FCS della Russia, il progetto viene considerato da funzionari autorizzati di tali unità dell'FCS della Russia in un seminario congiunto convocato nell'unità di coordinamento dell'FCS Russia, entro il periodo di 10-day per l'esame del progetto di profilo di rischio.

Sulla base dei risultati del seminario congiunto, viene determinata l'opportunità di sviluppare un profilo di rischio, nonché l'unità strutturale dell'FCS della Russia, responsabile del suo ulteriore sviluppo. L'unità di coordinamento della FCS della Russia registra i risultati del seminario nel verbale e inserisce le voci necessarie negli appositi campi del giornale.

Esistono diversi tipi di risoluzioni su un memo:

Appropriato (in base al progetto di profilo di rischio, verrà sviluppato un profilo di rischio)

Se il contraente, sulla base dei risultati dell'esame del progetto di profilo di rischio, come concordato con il capo immediato del dipartimento dell'unità di coordinamento o strutturale dell'FCS della Russia, lo ritiene appropriato. Il contraente prepara, utilizzando uno strumento software speciale, una bozza del profilo di rischio e una nota esplicativa entro 2 giorni lavorativi dal momento in cui al profilo del profilo di rischio viene assegnato lo stato "Expedient".

Il Contraente, entro 2 giorni lavorativi dal momento in cui al profilo del profilo di rischio viene assegnato lo stato "Expedient", prepara un progetto di profilo di rischio e una nota esplicativa mediante un software speciale.

Inappropriato (il profilo di rischio non verrà sviluppato)

Il contraente indica la logica della progettazione inappropriata del profilo di rischio.

Raccolta di informazioni (sono necessarie ulteriori informazioni per rivedere il progetto di profilo di rischio)

Se, per considerare il progetto di profilo di rischio e decidere sulla sua fattibilità, la divisione strutturale della FCS della Russia richiede ulteriori informazioni da altri organi, istituzioni o organizzazioni governative. La bozza del profilo di rischio può avere lo stato di "Raccolta di informazioni" entro non più di 60 giorni lavorativi dalla data della sua assegnazione.

Completamento dell'FCS della Russia (il progetto di profilo di rischio richiede un perfezionamento dell'FCS della Russia)

Se il contraente necessita di ulteriore tempo per analizzare le informazioni relative al contenuto del progetto di profilo di rischio. Il progetto di profilo di rischio deve essere finalizzato entro 10 giorni lavorativi dal momento in cui gli viene assegnato lo status di "Finalizzazione dell'FCS della Russia".

Finalizzazione della RTU o da parte della dogana (il progetto di profilo di rischio è finalizzato alla finalizzazione della RTU)

Se il progetto di profilo di rischio è appropriato BOCCA o la dogana contiene carenze significative, la cui eliminazione richiede il completamento da parte dell'autorità doganale che l'ha sviluppata e inviata alla FCS della Russia. Il contraente deve indicare le informazioni sui requisiti per la finalizzazione del progetto di profilo di rischio nel campo corrispondente del giornale di registrazione.

Il progetto di profilo di rischio dovrebbe essere messo a punto dalla RTU (dogana) entro 10 giorni lavorativi dal momento in cui le informazioni sulla necessità del suo completamento sono inserite nel giornale di registrazione. Dopo aver finalizzato il progetto di profilo di rischio, l'unità di coordinamento dell'autorità doganale lo rinvia al Servizio doganale federale della Russia in modo analogo alla procedura per l'invio di progetti di profilo di rischio. In questo caso, a una copia elettronica della bozza del profilo di rischio utilizzando un software speciale viene assegnato un nuovo numero di versione (mantenendo il precedente numero di registrazione del profilo di rischio).

Richiesta di RTU (richiede la conclusione di RTU sul progetto di profilo di rischio)

Se è necessario ottenere una conclusione dall'unità strutturale pertinente della RTU, nella regione in cui l'ufficio doganale ha sviluppato un progetto di profilo di rischio, sull'opportunità di sviluppare un profilo di rischio. Una richiesta alla RTU viene inviata inserendo una voce relativa al contenuto delle informazioni richieste nell'apposito campo del giornale e indicando il destinatario della richiesta - l'unità RTU, nella direzione della quale è stato sviluppato un progetto di profilo di rischio. Il progetto di profilo di rischio doganale è preso in considerazione dall'unità RTU specificata e dall'unità di coordinamento della RTU entro 10 giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta.

Sulla base dei risultati della revisione della RTU del progetto di profilo di rischio, il funzionario nella cui direzione è stato sviluppato il progetto di profilo di rischio, inserisce le informazioni sull'iscrizione nel progetto di profilo di rischio nella rivista, indica il suo nome, le iniziali e, previo accordo con l'unità coordinatrice della RTU, invia informazioni al Servizio doganale federale della Russia.

Sulla base dei risultati, l'esecutore del progetto di profilo di rischio presso l'FCS della Russia, entro 5 giorni lavorativi dalla ricezione del parere della RTU, assegna una copia elettronica del progetto di profilo di rischio a uno dei quattro stati sopra indicati ("Expedient", "Inexpedient", "Finalization of the FCS of Russia", " Raccolta di informazioni ").

Dopo aver concordato il progetto di profilo di rischio e la nota esplicativa con le pertinenti unità strutturali dell'FCS della Russia e aver apportato le modifiche necessarie (la disponibilità dei visti corrispondenti sul progetto di lettera dell'FCS della Russia o il progetto di memorandum al funzionario autorizzato dell'FCS della Russia), il contraente stampa una copia elettronica del profilo di rischio generato da utilizzando uno strumento software speciale e lo firma, e lo presenta anche per la firma al capo della divisione strutturale della FCS della Russia o di una persona che agisce per lui, a prescindere dal campo di applicazione territoriale del profilo di rischio.

L'esecutore del progetto di profilo di rischio applica il profilo di rischio firmato e concordato al progetto di lettera dell'FCS della Russia (per l'invio di profili di rischio informali) o una nota a un funzionario autorizzato dell'FCS della Russia.

Una lettera o un memorandum contenente un profilo di rischio in base all'area territoriale di validità è firmato da:
  • Capo del FCS della Russia per i profili di rischio interamente russi;
  • Vicedirettore dell'FCS della Russia, responsabile della divisione strutturale dell'FCS della Russia, nell'area di attività di cui è stato identificato un rischio per profili di rischio regionali o;
  • Capo della divisione strutturale dell'FCS della Russia, nella direzione della quale è stato identificato il rischio per i profili di rischio zonale.

Come giustificazione per l'approvazione del profilo di rischio, sono allegati un progetto di profilo di rischio e una nota esplicativa della divisione strutturale della FCS della Russia, nonché stampe di copie elettroniche del progetto di profilo di rischio e note esplicative della RTU o delle dogane, le conclusioni RTU sul progetto di profilo di rischio doganale (se richiesto).

Dopo aver applicato una risoluzione positiva al protocollo o alla lettera contenente il profilo di consenso al profilo di rischio inviato a autorità doganali, un funzionario dell'unità strutturale o di coordinamento dell'FCS della Russia che ha preparato il profilo di rischio, entro un giorno lavorativo dal ricevimento di una lettera firmata o di un promemoria con una risoluzione positiva:

  1. Ottiene il numero di registrazione del profilo di rischio nell'unità GUOTOiTKresponsabile del coordinamento e dell'applicazione dell'RMS.
  2. Registrare una lettera della FCS della Russia contenente un profilo di rischio nell'amministrazione degli affari della FCS della Russia
  3. Informa l'unità coordinatrice dell'FCS della Russia i dettagli di una lettera dell'FCS della Russia contenente un profilo di rischio (o una nota contenente un profilo di rischio e con una risoluzione positiva concordante con il profilo di rischio inviato alle autorità doganali).

Entro un'ora dal momento in cui le informazioni vengono ricevute, l'unità di coordinamento dell'FCS della Russia assegna una copia elettronica del profilo di rischio utilizzando un software speciale, numero di registrazione nel formato XX / XXXXXX / DDMMYYYY / XXXXX, la numerazione dei profili di rischio è end-to-end e non viene ripristinata all'inizio dell'anno civile.

Il processo di preparazione e applicazione dei profili di rischio

Le azioni dei funzionari doganali nella preparazione e nell'applicazione dei profili di rischio nel controllo doganale sono determinate dall'ordine del Servizio doganale federale russo “Sull'approvazione delle istruzioni sulle azioni dei funzionari doganali nella preparazione e revisione dei progetti di profili di rischio, l'applicazione dei profili di rischio nel controllo doganale, il loro aggiornamento e cancellazione”

La creazione di un profilo di rischio è preceduta dal processo di compilazione e approvazione del suo progetto; quando si prepara un profilo di rischio, vengono evidenziate le seguenti fasi dell'analisi del rischio:

Il risultato dell'analisi dei rischi è lo sviluppo di un'adeguata procedura di controllo per minimizzare i rischi, tecnologie di controllo specifiche, basate sulle risorse disponibili per personale, attrezzature, software, ecc.

Controllo doganale efficace mediante RMS

Per determinare l'adeguatezza dell'utilizzo dei profili di rischio esistenti, prevedere l'efficacia della loro azione, nonché ridurre il numero di profili di rischio, i funzionari doganali inviano una relazione sull'adozione di misure dirette per ridurre al minimo i rischi (DT in formato cartaceo ed elettronico e documenti allegati) alle unità di coordinamento della RTU o della FCS della Russia.

Tali documenti e informazioni sono analizzati secondo la procedura stabilita nei metodi e nelle tecnologie bersaglio del controllo doganale. Sulla base dei risultati dell'analisi, della previsione dell'efficacia di un'ulteriore applicazione del profilo di rischio, nonché dell'analisi dei risultati dell'applicazione delle misure dirette per ridurre al minimo, viene presa la decisione di aggiornare o cancellare profili specifici.

Esistono una serie di requisiti per la compilazione di un rapporto sui risultati dell'applicazione di misure dirette per ridurre al minimo i rischi contenuti nella colonna "C" di una copia elettronica di DT. La forma del rapporto e la procedura per la sua compilazione sono determinate da atti legali della FCS della Russia.

Per riempire uniformemente i campi del rapporto, sono state sviluppate raccomandazioni metodologiche, approvate da lettere della FCS della Russia. Come moduli di report stabiliti, vengono utilizzate tabelle appositamente progettate, che si basano sulle informazioni contenute nel DT, e i suoi elementi sono le colonne corrispondenti in forma codificata.

Questa tabella ha quattro gruppi di campi:

  • Rischi identificati
  • Misure adottate per identificare i rischi
  • Funzionalità di ricerca
  • Il nome del criterio standard, il nome della misura, le note sulle misure e le ispezioni, la fonte di informazioni per l'applicazione di misure dirette per ridurre al minimo i rischi ”(codici e interpretazione delle informazioni pertinenti).

Profilo di rischio

Un profilo di rischio è una raccolta di dati contenente una descrizione dell'area di rischio, indicatori di rischio, un'indicazione dell'applicazione di misure dirette per minimizzarlo e comunicata alle autorità doganali. L'unica forma di fissare i profili di rischio sono gli atti giuridici della FCS della Russia con una nota per uso ufficiale (DSP).

Pubblicati sotto forma di un ordine, i profili di rischio vengono inseriti nei sistemi di informazione dei punti doganali. Ogni profilo di rischio è una descrizione di situazioni generalizzate che potrebbero portare a una violazione della legislazione doganale. Allo stesso tempo, è evidenziato nei profili di rischio area a rischio (singoli oggetti di rischio raggruppati, in relazione ai quali è richiesta l'applicazione di forme separate di controllo doganale o la loro combinazione, nonché il miglioramento della qualità dell'amministrazione doganale), indicatori di rischio (alcuni criteri con parametri predefiniti, deviazione dalla quale consente la scelta dell'oggetto di controllo) e un elenco di misure minimizzare i rischi.

I profili di rischio sono formati nell'Ufficio centrale da speciali gruppi analitici basati su informazioni provenienti da varie banche dati, non solo delle autorità doganali, ma anche di tasse, frontiere, servizi di migrazione, banche dati dei certificati di qualità dei prodotti.

La struttura del profilo di rischio è la seguente:

  1. Informazioni generali:
    • Numero.
    • Data di scadenza del profilo.
  2. Informazioni sull'area di rischio:
  3. Misure di minimizzazione del rischio:
    • Comunicazione della Commissione sull'applicazione delle misure.
    • Tipo di controllo doganale.
    • Informazioni di contatto
    • Persona di contatto.
    • La persona che ha firmato il profilo del progetto.

Individuazione dei rischi da parte della dogana

I rischi contenuti nei profili di rischio sono identificati da funzionari autorizzati delle poste doganali. Ci sono automatici profili di rischio, profili di rischio automatizzati и profili di rischio informale.

I funzionari delle poste doganali svolgono le seguenti azioni:

  • controllo della dichiarazione doganale (altri documenti utilizzati come dichiarazione di merci) e altri documenti presentati per operazioni doganali, per identificare i rischi contenuti nei profili di rischio;
  • applicare misure per minimizzare i rischi in caso di identificazione dei rischi contenuti nei profili di rischio secondo le istruzioni;
  • compilare un rapporto elettronico sui risultati dell'applicazione delle misure per ridurre al minimo i rischi nel caso in cui i rischi contenuti nei profili di rischio siano identificati conformemente alle istruzioni.

A seconda della regione di applicazione, i profili di rischio possono essere di tre tipi:

A seconda del periodo di validità, i profili sono suddivisi in:

Le misure applicate nell'ambito dell'RMS sono suddivise in misure dirette per ridurre al minimo i rischi e misure indirette per minimizzare i rischi.

Nell'individuare i rischi contenuti nei profili comunicati all'autorità doganale in formato elettronico e (o) cartaceo, il funzionario applica le misure dirette indicate nel profilo per ridurre al minimo i rischi.

Nel caso di applicazione di misure dirette per minimizzare i rischi nel processo di dichiarazione di merci, un funzionario prende, registra, dichiara, mantiene il controllo documentale e nella colonna “C” di una copia elettronica di DT prende appunti sull'attuazione di queste misure dirette per minimizzare i rischi. Le misure utilizzate nel quadro dell'RMS sono suddivise in misure dirette per minimizzare i rischi e misure indirette per minimizzare i rischi.

Misure dirette per ridurre al minimo i rischi potrebbero non essere applicate o non essere pienamente applicate a determinate categorie di merci, nonché a persone con adeguati fattori di stabilità doganale e commerciale. La procedura per stabilire tali categorie di beni, persone e rapporti è determinata da atti legali regolatori della FCS della Russia, le eccezioni sono il profilo di rischio 55 obbligatorio.

Puoi conoscere la tabella del classificatore di misure per ridurre al minimo i rischi che puoi qui.

Non sei sicuro che esista un rischio per i tuoi prodotti o la tua azienda? Scrivici e ti aiuteremo a scoprire queste informazioni.
Chiedere

Il concetto di orientamento differisce dal concetto di profilo di rischio. L'orientamento delle autorità doganali è effettuato allo scopo di informare i funzionari coinvolti nello sdoganamento e controllo doganale merci e veicoli, informazioni su indicatori tipici che caratterizzano vari oggetti di controllo doganale (prodotto, il suo imballaggio, peso, costo, condizioni di trasporto, ordine di movimento, ecc.), nonché le attività dei partecipanti ad attività economiche estere.

orientamento del contenuto necessariamente includere le seguenti informazioni di base:

  • orientamento termine dell'azione;
  • l'ambito territoriale di orientamento dell'azione;
  • descrizione delle aree a rischio;
  • Indicatori di rischio.

La struttura di orientamento è simile alla struttura del profilo di rischio, ad eccezione della sezione sull'applicazione delle misure per ridurre al minimo i rischi orientamento non può contenere istruzioni sull'applicazione dei moduli di controllo doganale e altre misure dirette per ridurre al minimo i rischi.

Il progetto di orientamento è sviluppato indipendentemente dalla divisione strutturale della FCS di Russia, RTU e dogane nel suo settore di attività, sulla base dei risultati dell'analisi di banche dati elettroniche, nonché di altre fonti di informazione.

orientamento Progetto RTU (costumi) ha inviato una lettera e canali di comunicazione operative (fax, e-mail) in unità strutturale del russo Servizio federale delle dogane, nella direzione delle attività che hanno sviluppato l'orientamento progetto sulla decisione del capo corrispondente servizio di RTU (vice capo di costumi incaricati della unità strutturale appropriata dei costumi).

Con l'orientamento del progetto deve essere accompagnato da una nota esplicativa sulla logica per l'orientamento pubblicazione FCS della Russia in conformità con il progetto guidato.

orientamento dei progetti ricevuti dalla RTU è considerato in un'unità strutturale appropriata di FCS della Russia. Se una decisione sulla opportunità della FCS progetto di orientamento edizione orientamento capo russo duto delle unità strutturali delle FCS russi.

Gli orientamenti sono firmati dal vice capo del Servizio federale delle dogane della Russia, supervisione l'unità strutturale appropriata del russo Servizio federale delle dogane e inviati alle autorità doganali, di regola, la lettera della FCS della Russia, oltre che nel software.

Classificazione delle misure per minimizzare i rischi

Di seguito è riportata una tabella con la decodifica dei codici MMPche le autorità doganali utilizzano quando effettuano lo sdoganamento, decifrando il significato di questi codici aiuterà a capire ciò che la dogana desidera da te e perché lo sdoganamento si è fermato.

Codice MMP Descrizione di MMP motivi Note Senza OLLe misure di minimizzazione del rischio contrassegnate in questo campo possono essere applicate dall'autorità doganale senza specificare il profilo di rischio Con RNGÈ possibile identificare le misure di minimizzazione del rischio contrassegnate in questo campo
101 Verifica dei documenti e delle informazioni X
102 Sondaggio orale X
103 Ottenere spiegazioni X
104 Supervisione doganale X
105 Rovistare beni X
106 Ispezione doganale di veicoli di trasporto internazionale Х
107 Ispezione doganale di merci trasportate attraverso le frontiere doganali dell'Unione doganale da persone per uso personale nel bagaglio accompagnato X
108 Ispezione doganale di altri oggetti
109 Controllo doganale beni Se il peso rete/lordo molto diverso;
su richiesta dell'ispettore;
in combinazione con il costo (615);
se c'era un MIDK con sospetto - approvazione + rilascio + / arresto + protocollo
1. Controllo doganale delle merci è effettuata in caso di necessità di sdoganamento speciale software utilizzando un generatore di numeri casuali.
2. L'ispezione doganale deve essere effettuata (nel volume e grado indicati) solo di quelle merci (nomi delle merci quando dichiarate in DT) per il quale viene identificato un rischio contenuto nel profilo di rischio.
3. L'ispezione doganale delle merci viene effettuata nella quantità di 10%. Nel caso in cui nel corso dell'ispezione doganale un funzionario doganale abbia un ragionevole sospetto sulla probabilità di una violazione della legislazione doganale, il volume dell'ispezione doganale aumenterà.
X
110 Ispezione doganale di veicoli per il trasporto internazionale
111 Ispezione doganale personale X
112 Controllo della marcatura di prodotti con marchi speciali, presenza di segni di identificazione su di essi X
113 Ispezione doganale di locali e territori X
114 Controllo del banco doganale X
115 Ispezione sul campo doganale X
116 Contabilizzazione delle merci sotto controllo doganale X
201 Imposizione di sigilli doganali e sigilli su un veicolo di trasporto internazionale, container o su una cassa mobile X
202 Disegno digitale, lettera o altra marcatura, segni di identificazione, sigilli e sigilli su singoli pacchi Х
203 stampigliatura Х
204 Campionamento e campionamento delle merci La misura è applicata in conformità con i termini di una lettera dal russo FCS marzo 9 2011 anno № 04-66/10019 "Sulla applicazione di misure per ridurre al minimo i rischi" 623 ". Х
205 Descrizione di merci e veicoli di trasporto internazionale Х
206 Uso di disegni, immagini su larga scala, fotografie, video, illustrazioni Х
207 Utilizzo di disegni realizzati da funzionari doganali, immagini in scala, fotografie, video, illustrazioni Х
208 Altri mezzi per identificare le merci, compresi i sigilli Х
301 Apposizione di sigilli e timbri su documenti Х
302 Disegno di adesivi speciali, dispositivi di protezione speciali Х
303 Collocazione dei documenti richiesti a fini doganali nei dipartimenti merci di veicoli di trasporto internazionali, container o casse mobili, sui quali vengono imposti sigilli e timbri doganali Х
304 Collocazione dei documenti richiesti a fini doganali in pacchetti sicuri Х
401 Garantire il pagamento di dazi doganali e tasse impegnando la proprietà; Х
402 Garantire il pagamento di dazi doganali e tasse mediante una garanzia bancaria Х
403 Garantire il pagamento di dazi doganali e tasse in contanti Х
404 Garantire il pagamento di dazi doganali e tasse mediante garanzia Х
405 Scorta doganale Х
406 Istituzione di un percorso di trasporto Х
501 Direzione a ufficio doganale di destinazione richiesta di disponibilità del destinatario della merce Х
502 Ottenere informazioni sulle entità dalle autorità fiscali che registrano le persone giuridiche e altri organismi FEA Х
503 Ricevuta di documenti commerciali, documenti contabili e di rendicontazione e altre informazioni relative a operazioni economiche estere con merci Х
504 Ricezione da parte di banche e altre organizzazioni creditizie di certificati di persone legate ad attività economiche estere e operazioni relative a pagamenti doganali Х
601 Esame doganale delle merci Х
602 Esame doganale dei documenti Х
603 Esame doganale dei mezzi di identificazione delle merci Х
604 L'adozione da parte delle divisioni strutturali delle dogane della decisione in sede di controllo della dichiarazione doganale in direzione dell'organizzazione delle procedure doganali e del controllo doganale
605 L'adozione da parte delle unità strutturali della decisione doganale durante il controllo della dichiarazione doganale nella direzione di origine delle merci Х
606 Effettuare divisioni strutturali delle dogane durante il controllo della dichiarazione doganale in direzione di restrizioni commerciali e controllo delle esportazioni
607 Divisioni strutturali delle dogane durante il controllo della dichiarazione doganale nella direzione della nomenclatura delle merci 1. Le misure di minimizzazione del rischio si applicano solo ai prodotti per i quali è stato identificato un rischio contenuto nel profilo di rischio 1. La decisione sulla classificazione delle merci viene presa dall'unità strutturale delle dogane (OTNiPT) in conformità con la clausola 16 dell'istruzione Decidere rel e venerdì Х
608 Effettuare divisioni strutturali delle dogane durante il controllo della dichiarazione doganale nella direzione del controllo del valore in dogana Х
609 Effettuare divisioni strutturali delle dogane durante il controllo della dichiarazione doganale nella direzione del controllo valutario Х
610 Effettuare divisioni strutturali delle dogane durante il controllo della dichiarazione doganale nella direzione dei pagamenti doganali Х
611 L'adozione da parte delle divisioni strutturali delle dogane della decisione in sede di controllo della dichiarazione doganale in direzione del controllo dei materiali fissili e radioattivi Х
612 L'adozione da parte delle divisioni strutturali delle dogane della decisione al momento del controllo della dichiarazione doganale nella direzione di protezione dei diritti di proprietà intellettuale Processo decisionale GRT E CE. La misura si applica in caso di ispezione doganale. Х
613 Controllo prima dello svincolo delle merci da parte dei funzionari della divisione strutturale della FCS della Russia, BOCCA o dogana
615 Richiesta di ulteriori documenti e informazioni al fine di verificare le informazioni contenute nei documenti doganali costo;
l'ispettore non concorda con il codice SA;
regolazione del veicolo
Richiesta di documenti complementari, armonizzazione + rilascio, diniego di rilascio; regolazione Х Х
617 Scarico merci in un magazzino di custodia temporanea
618 Processo decisionale relativo al rilascio di un'autorizzazione per l'attuazione del regime doganale di transito doganale da parte del dipartimento di controllo del transito doganale (PTOM) della dogana
619 Processo decisionale relativo al completamento del regime doganale per il transito delle dogane dei PTOM
620 Processo decisionale relativo al rilascio di un'autorizzazione per l'attuazione del regime doganale di transito doganale PTOM PTC
621 Processo decisionale relativo al completamento della procedura doganale di transito doganale PTOM RTU
623 Rilascio di merci effettuato in accordo con il capo della posta doganale Concordare in peso; d'accordo sul valore della La misura è applicata in conformità con i termini di una lettera dal russo FCS marzo 9 2011 anno № 04-66/10019 "Sulla applicazione di misure per ridurre al minimo i rischi" 623 ". Х
624 Inoltro di copie delle dichiarazioni (originali delle dichiarazioni o dichiarazioni in formato elettronico nel caso di dichiarazione elettronica delle merci) e dei documenti ad esse allegati all'unità strutturale dell'ufficio doganale entro e non oltre due giorni dopo lo svincolo delle merci (o dopo la decisione finale sul valore in dogana, in caso di rilascio di merci presso fatto salvo il pagamento di pagamenti doganali, che possono essere addebitati in aggiunta) per il controllo successivo Di solito scende quando 615 applicata la misura sia il valore o il codice La presentazione dei documenti per l'unità strutturale Х Х
625 Inoltro di copie delle dichiarazioni (originali delle dichiarazioni o dichiarazioni in formato elettronico nel caso di dichiarazione elettronica delle merci) e dei documenti ad esse allegati all'unità strutturale della RTU entro e non oltre due giorni dopo il rilascio delle merci (o dopo la decisione finale sul valore in dogana, in caso di rilascio di merci presso fatto salvo il pagamento di pagamenti doganali, che possono essere addebitati in aggiunta) per il controllo successivo Х
626 Inoltro di copie di dichiarazioni (originali di dichiarazioni o dichiarazioni in formato elettronico nel caso di dichiarazione elettronica di merci) e documenti ad esse allegati alla divisione strutturale della FCS della Russia non oltre due giorni dopo il rilascio delle merci (o dopo una decisione definitiva sul valore in dogana, in caso di rilascio di merci fatto salvo il pagamento di pagamenti doganali, che possono essere addebitati in aggiunta) per il controllo successivo Х
627 Conduzione preliminare dell'autenticità di documenti e informazioni durante il controllo documentale da parte di funzionari autorizzati di poste doganali Х
628 Inoltro di una copia di una serie di documenti (doganali, di trasporto e commerciali) al servizio doganale di destinazione della destinazione non oltre il giorno successivo dopo che le merci sono state vincolate al regime doganale di transito doganale Х
633 Ispezione doganale di merci, veicoli per il trasporto internazionale e container mediante sistemi di ispezione e ispezione A) si applica obbligatorio in caso di uno speciale software utilizzando un generatore di numeri casuali;
B) viene applicato se è possibile effettuare ispezioni doganali con l'uso dell'IDK, ad es. l'ubicazione effettiva dell'IDK nella zona di controllo doganale in cui si trova l'oggetto del controllo o il trasferimento di MIDK in questa zona di controllo doganale durante il periodo
B) tutti i casi di DCO sulla base di questo ufficio doganale profilo di rischio informa doganale OPSUR. Informare fatto nell'ordine e nei termini stabiliti capo della dogana.
Ispezione IIR Х Х
634 Ispezione doganale di merci e veicoli di trasporto internazionale in presenza di un conduttore specializzato con un cane di servizio Х
635 Effettuare il controllo di follow-up delle informazioni ottenute utilizzando il DCO dall'unità coordinatrice delle dogane A) si applica in tutti i casi di applicazione delle misure 633;
B) nel condurre un'analisi delle informazioni ottenute utilizzando l'IIK, i funzionari doganali dell'OPSUR eseguono анализ, esamina le immagini ottenute confrontando i dati ottenuti a seguito della scansione, con informazioni su merci e danni da trasporto
C) in base ai risultati dell'analisi delle informazioni ottenute utilizzando l'IIR, i funzionari doganali della dogana OPSUR, in tutti i casi di esecuzione di un'ispezione doganale utilizzando l'IIR conformemente a questo profilo di rischio, preparano una conclusione sulla validità /
D) Infine doganale OPSUR inviati all'ufficio doganale nei modi e nei tempi stabiliti capo della dogana.
Controllo OPSUR Х
636 Monitoraggio successivo delle informazioni ottenute utilizzando l'IDK dall'unità di coordinamento di RTU Х
637 Partecipazione di specialisti al controllo doganale conformemente all'articolo 101 TKTS Х
638 Attrazione di specialisti ed esperti di altri enti statali per assistere nel controllo doganale in conformità con l'articolo 102 TKTS Х
639 Presentazione dell'obbligo per il dichiarante di presentare i documenti originali che confermano le informazioni riportate nella dichiarazione di merci su carta (quando si dichiarano le merci in formato elettronico) Х
1 a 10 (71)

Le misure sono raggruppate come segue:

  1. Moduli di controllo doganale 1 **
  2. Uso degli strumenti di identificazione del prodotto 2 **
  3. Utilizzo di mezzi di identificazione dei documenti di trasporto (trasporto), nonché di documenti commerciali detenuti dal corriere per merci a fini doganali 3 **
  4. Adozione di misure per garantire il rispetto della legislazione doganale dell'Unione doganale e della legislazione della Federazione russa sulla dogana 4 **
  5. Raccolta di informazioni sulle persone che svolgono attività connesse alla circolazione delle merci attraverso il territorio della Federazione russa o sulle persone che svolgono attività nel settore doganale 5 **
  6. Altre misure per minimizzare i rischi di 6 **

Se, durante le operazioni doganali relative alle merci, sono stati identificati contemporaneamente diversi rischi che sono contenuti nei profili di rischio, l'elenco delle misure da minimizzare che è parzialmente o completamente ripetuto, le misure sono applicate tenendo conto di quanto segue:

  • dovrebbero essere applicate tutte le misure uniche (non identiche) per ridurre al minimo i rischi;
  • misure ripetute per minimizzare i rischi sono applicate in modo tale da impedire l'applicazione ripetuta delle stesse misure per minimizzare i rischi in relazione allo stesso lotto di merci e per garantire che le istruzioni contenute in tutti i profili di rischio per i quali sono identificati i rischi siano contenute nelle note sulle misure di minimizzazione rischi, caratteristiche del tipo di controllo doganale e nota relativa alle istruzioni di controllo doganale).

Nei casi in cui le singole misure per ridurre al minimo i rischi contenute nel profilo di rischio non sono applicate o non possono essere applicate per ragioni oggettive o la loro applicazione è inappropriata (applicata in precedenza), il capo della dogana può decidere di non applicare tali misure per ridurre al minimo i rischi ( compresa la riduzione del volume e del grado di ispezione doganale) e avrà la responsabilità personale per questo.

Se non vengono applicate determinate misure per ridurre al minimo i rischi contenuti nel profilo di rischio, tranne quando non vengono applicate a causa delle condizioni del profilo, il capo della dogana deve informare per iscritto il capo della dogana dei motivi per non utilizzarli entro tre giorni lavorativi dalla data di adozione del pertinente decisioni, un'eccezione è i casi in cui la misura di minimizzazione del rischio contenuta nel profilo di rischio non è stata applicata da funzionari autorizzati durante l'attivazione della funzione di emissione elettronica in connessione con il suo precedente utilizzo nella fase di ricezione di DT.
Le ragioni per non applicare misure per minimizzare i rischi sono indicate nella relazione sui risultati dell'applicazione di misure per minimizzare i rischi in conformità con le Regole per la compilazione della Relazione.

Quando si identifica il rischio contenuto nel profilo di rischio in relazione a merci re-dichiarate dopo un precedente rifiuto di liberarle (articolo 201 del codice) o richiamo della dichiarazione doganale (articolo 192 del codice), il capo dell'autorità doganale o il suo sostituto hanno il diritto di decidere di non applicare rispetto a tale merci di misure volte a ridurre al minimo i rischi contenuti nel profilo di rischio, compresi quelli applicati per propria decisione in conformità con l'autorità dell'autorità doganale e che prevedono il controllo effettivo di MMR 105, 109, 204, 601, 633 .

Questa decisione viene presa dal capo della dogana o (in sua sostituzione se assente) sotto forma di risoluzione sul memorandum di un funzionario che ha rivelato il fatto di un precedente controllo doganale solo se, in relazione a merci precedentemente dichiarate all'autorità doganale utilizzando DT (merci, per il quale è stato deciso di rifiutare di emettere o è stata concessa l'autorizzazione a ricordare DT), sono già state prese misure per minimizzare i rischi contenuti nel profilo di rischio e prevedere Controllo doganale doganale ММР 105, 109, 204, 601, 633.